MOTIVAZIONE

Alle Cantine Giorgio Lungarotti Srl, site nel Comune di Torgiano(PG), è asseganato il Premio Sviluppo sostenibile 2009 per il settore Energie rinnovabili, per il recupero dei residui della potatura delle viti per la produzione di energia, con una filiera agro-energetica integrata e realizzata all’interno dell’azienda agricola. Tale filiera comprende: la raccolta delle potature dal terreno con una macchina rotoimballatrice, la cippatura delle rotoballe con un carro miscelatore appositamente modificato, il loro stoccaggio all’aperto, la conversione energetica del cippato in una caldaia ad olio diatermico, e quindi, la produzione, per mezzo di scambiatori, di calore per il riscaldamento invernale e vapore per sterilizzare le bottiglie, nonchè, per mezzo di un gruppo frigorifero ad assorbimento, la produzione di acqua fredda per il condizionamento estivo e acqua refrigerata impiegata per il condizionamento delle botti. Attivando questa filiera agro-energetica, le Cantine Giorgio Lungarotti Srl sono riuscite a trasformare un problema, lo smaltimento di grandi quantità di residui di potature delle viti, in una risorsa: la disponibilità di una significativa quantità di biomassa quale fonte rinnovabile per produrre energia. Hanno così prodotto significativi benefici ambientali: in particolare un risparmio di combustibili fossili e, quindi, una riduzione delle emissioni di gas di serra. Questa buona pratica innovativa ha positivi effetti anche economici: diretti per il bilancio aziendale e indiretti nei settori dell’industria produttrice degli impianti e delle macchine impiegate, con un potenziale elevato di diffusione e conseguenti benefici anche occupazionali. Costituisce, infatti, un caso esemplare, replicabile nelle numerose aziende dell’importante settore vitivinicolo italiano, con potenziali significativi di incremento dell’energia prodotta da fonti rinnovabili.
  • CONTATTI
  • Cantine Giorgio Lungarotti Srl
  • Via Mario Angeloni, 16 06089 Torgiano
  • Tel: +39 075988661
  • lungarotti@lungarotti.it
  • www.lungarotti.it